SuperBonus 110%

Oggi è da tenere presente che la riqualificazione energetica di un edificio esistente gode di importanti agevolazioni fiscali.

L’ultima novità è il Superbonus che consente di usufruire di una detrazione pari al 110% della spesa sui lavori di ristrutturazione compiuti entro la fine del 2021.

Il contribuente potrà quindi beneficiare di un rimborso rapido della spesa sostenuta o, in caso di assenso da parte dell’impresa, dello sconto diretto in fattura.

Dall’acquisto e posa in opera di finestre ed infissi, fino alle schermature solari, il superbonus del 110% apre alla possibilità di migliorare le prestazioni energetiche della propria abitazione.

Per ulteriori domande non esitate a contattarci e se volete rimanere aggiornati in tempo reale vi invitiamo a consultare il sito www.agenziaentrate.gov.it



Bonus mobili 2020

Il Bonus mobili ed elettrodomestici 2020 può essere chiesto sia per edifici singoli che per condomini, a seguito di lavori di ristrutturazione edilizia. La detrazione fiscale è del 50% entro il limite di 16.000 euro, da ripartire in 10 rate tra gli aventi diritto.

I mobili che possono rientrare nel bonus sono: letti, armadi, cassettiere, librerie, scrivanie, tavoli, sedie, comodini, divani, poltrone, credenze, materassi e apparecchi di illuminazione.

Per quanto riguarda gli elettrodomestici invece il bonus si rivolge all’acquisto di: forni, frigoriferi, lavastoviglie, piani cottura elettrici, lavasciuga e lavatrici (rimane l’obbligo di comunicazione ENEA entro 90 giorni dalla data di collaudo).

Per ulteriori domande non esitate a contattarci e se volete rimanere aggiornati in tempo reale vi invitiamo a consultare il sito www.agenziaentrate.gov.it



Bonus per la riqualificazione energetica

Per chi invece ha necessità di cambiare solo gli infissi, senza quindi interventi di ristrutturazione, può invece  usufruire del bonus che prevede una detrazione pari al 50% del costo finale per le spese sostenute entro fine 2020. La metà della spesa può quindi essere recuperata in 10 rate annuali.

Rientrano in questo bonus : finestre, porte d’ingresso, scuri, persiane, tapparelle, cassonetti e tende da sole.

Per ulteriori domande non esitate a contattarci e se volete rimanere aggiornati in tempo reale vi invitiamo a consultare il sito www.agenziaentrate.gov.it