MASSIMO E SIMONA BINA

    Entrano in azienda i figlio di Luigi: Massimo e Simona. La falegnameria Bina subisce una nuova trasformazione che punta sempre più sull’innovazione e qualità del prodotto, atta a soddisfare le esigenze dei clienti, fornendo servizi completi e seguendo il progresso del mercato, nel rispetto della tradizione e dell’artigianato Made in Italy.