BINA LUIGI

    Nel 1961 Luigi subentra ufficialmente al padre e grazie al suo spirito imprenditoriale, sviluppa la produzione del serramento in legno con l’acquisto di macchinari all’avanguardia. Con il sostegno della moglie Cornelia si espandono fino ad occupare quattro capannoni su 6000 mq, assumendo diversi dipendenti.